I giardini del Tao

Qigong

Qigong | I giardini del tao

Il Qigong è una dis­ci­plina di tradizione mil­lenar­ia e trae le sue orig­i­ni, come la Med­i­c­i­na Cinese di cui fa parte, dal­la Scien­za del­la Natu­ra di matrice taoista.

Gli antichi taoisti mis­ero a pun­to tec­niche com­p­lesse per la purifi­cazione del­la mente e del cor­po, e idearono un sis­tema di eser­cizi per preser­vare salute, longevità e benessere, conosci­u­to oggi come Qigong.

Il Qigong mira a riequi­li­brare e rin­forzare l’Energia Vitale dell’uomo, per preser­varne la salute e favorirne lo svilup­po di poten­zial­ità latenti.
Ed è gra­zie a numerose tec­niche che coin­vol­go­no cor­po-respiro-mente che ci riesce.
La sua prat­i­ca si avvale di posizioni sta­tiche e movi­men­ti dinam­i­ci, ma anche di tec­niche di res­pi­razione, visu­al­iz­zazione ed automassaggio.
La prat­i­ca del Qi Gong agevola il libero fluire dell’energia nei Merid­i­ani, ripristi­nan­do l’armonia e l’equilibrio Yin/Yang. La sua influen­za sul fisi­co e sul­la mente è glob­ale: deter­mi­na ben­efi­ci effet­ti su tut­ti gli appa­rati rin­forza la capac­ità di resisten­za alle malat­tie e aumen­ta le energie inte­ri­ori dell’individuo.