I giardini del Tao

blog

  • La nos­tra Ani­ma decide di incar­nar­si per seguire un per­cor­so carat­ter­iz­za­to da even­ti che La porter­an­no ad effet­tuare scelte derivan­ti da prese di con­sapev­olez­za del pro­prio sta­to per cui, la
  • Il Qigong è una dis­ci­plina mil­lenar­ia, nata dal­lo stu­dio dei fenomeni nat­u­rali e degli scam­bi che le energie del­la ter­ra, del cielo e dell’universo pote­vano avere con l’essere umano. Già dall’antichità si sco­prì che l’uso del
  • Il Qi Gong, o Arte di Lun­ga Vita, è un’ antichissi­ma prat­i­ca cinese. Fa parte del­la Med­i­c­i­na Tradizionale ed è basa­ta sul­la scien­za del­la natu­ra e sul­la filosofia taoista. La prat­i­ca del Qi Gong
  • In autun­no (nel­la cos­molo­gia taoista peri­o­do defini­to Shao Yin, o Yin cres­cente) l’energia yin appare all’interno del­lo yang di prove­nien­za esti­va, e va via via crescen­do con l’avvicinarsi dell’inverno. Aumen­ta il fred­do, la dura­ta del giorno
  • La Med­i­c­i­na Cinese con­sid­era l’uomo come un insieme organ­i­co che ha come pun­to di parten­za il Cielo e la Ter­ra. Le essen­ze sot­tili e impal­pa­bili del Cielo e del­la Ter­ra riem­pi­ono costan­te­mente gli Organi che
  • Sal-utem viene dal­la stes­sa radice di sal-vus, che sig­nifi­ca inte­gro, per­ciò in sta­to per­fet­to di benessere e di felic­ità. Gli antichi sape­vano bene che per vivere in salute era nec­es­sario colti­vare
  • Con­sid­er­are l’uomo nel­la sua com­p­lessità, per­me­tte di com­pren­der anche l’universo in cui vivi­amo. Parte di ques­ta immen­sità l’uomo la riv­ela nel cor­po,  tem­pio sacro del­la man­i­fes­tazione vis­i­bile dei due prin­cipi, 
  • Il buon viag­gia­tore non las­cia solchi né orme; nel buon dis­cor­so non vi sono imper­fezioni né errori; il buon con­tare non usa bas­tonci­ni né tav­o­lette; il buon chi­ud­ere non usa sbarre né
  • Tut­to è in movi­men­to, niente è sta­ti­co. Questo è ciò che il sim­bo­lo Yin/Yang ricor­da con­tin­u­a­mente. Eppure, sen­za accorg­ercene, fac­ciamo fat­i­ca a portare ques­ta ver­ità nel­la vita di tut­ti i giorni. Questo per­ché siamo figli di una
  • Automassaggio e Qigong
    L’automassaggio Taoista e il Qi Gong, come l’agopuntura e la dietet­i­ca, ven­gono uti­liz­za­ti da tem­pi molto antichi dal­la Med­i­c­i­na Cinese per super­are alcu­ni sta­ti pato­logi­ci e per pre­venire le malat­tie. Sec­on­do la Med­i­c­i­na
  • Le tre regolazioni
    TIAO SHEN Armo­niz­zazione del cor­po È un invi­to ad “ascoltare” e pren­dere coscien­za di tutte quelle ten­sioni mus­co­lari che si cre­ano inutil­mente, dovute a stress o a una pos­tu­ra scor­ret­ta, e rilas­cia­r­le, favoren­do lo scor­ri­men­to
  • Le infinite potenzialità dell’essere umano
    È den­tro lim­i­ti spaziali e tem­po­rali che si con­den­sa e si man­i­fes­ta l’individualità degli esseri umani e con essa la pos­si­bil­ità di super­ar­la e trascen­der­la ver­so una dimen­sione più sot­tile in cui le ani­me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *